Cerca nel blog

domenica 9 marzo 2014

Macchia di caffè.



A volte il normale detersivo non basta per cancellare le macchie e quindi bisogna ricorrere ad altri rimedi, per quanto riguarda le macchie del caffè c'è un modo molto efficace per cancellarle:

-Mettere il vestito dentro al lavello o lavandino
-Coprire completamente la macchia con un bel po' di detersivo per stoviglie a mano
-Ammollo per 1 ora
-Scaldare almeno 2 litri d'acqua facendola bollire
-Versare l'acqua bollente sulla macchia ad una distanza (versate l'acqua a circa 20 cm dal tessuto perché impatto dell'acqua con il tessuto aiuta a mandare via la macchia).
-Ammollo per 30 minuti e quindi lavare bene.

Se la macchia è antica tamponare con glicerina lasciare in ammollo per 1 ora quindi lavare con acqua e sapone solido per bucato.

Stoviglie brillanti con aceto di mele, succo di limone e vodka al posto del brillantante



Care amiche, io non uso più il brillantante perché notavo che rimaneva sempre una specie di schiuma nei bicchieri quando li riempivo con acqua, quindi facendo una ricerca su internet ho letto che era possibile usare l'aceto bianco al posto del brillantante, cosi ho creato una ricetta tutta mia:

700 ml di aceto di mele
200 ml di alcol
succo di 2 limoni

Mischio tutto in un baratolo di aceto vuoto (uso tantissimo aceto per le pulizie) e quindi uso questo preparato ogni volta al posto del brillantante. Ho notato che le stoviglie mi vengono lucidissime, profumate di limone e anche la lavastoviglie mi sembra più pulita e profumata.

Consigli della nonna: Pulire le fughe? Il latte risolve il problema


Ciao amiche, sapete che il latte oltre ad essere un alimento è anche un prodotto di pulizia? E' vero!!! Ad esempio è possibile pulire le fughe con il latte.

Si fa cosi: si versa il latte sul pavimento (una zona alla volta è meglio) e si versa un pochino di detersivo per bucato liquido oppure una crema di pulizia tipo cif e si strofina con una spazzola o con una spugna nuova.

Si lascia in ammollo per 30 minuti- 1 ora e si risciacqua molto bene con acqua abbastanza calda con ammoniaca o con aceto (tipo 1/2 bicchiere) per togliere l'effetto "colloso" del latte e anche la schiuma, quindi potete cambiare acqua diverse volte se necessario.

Eliminando la muffa e l'umidità nel guardaroba con il detersivo in polvere


Ciao amiche come state? Tutto bene?

Eccoci qui e questa domenica vorrei condividere alcuni suggerimenti con voi.

Oggi parleremo della muffa e della umidità che si forma nel guardaroba. Purtroppo a volte non è possibile fare dei lavori di impermeabilizzazione a casa e quindi bisogna ricorrere ad alcune soluzioni alternative.

Per fare con che la muffa non prenda il sopravento nel guardaroba mettete delle scatole di detersivo in polvere (quelle in cartone da 1 kg con detersivo per bucato a mano in polvere).

Fare dei fori non molto grandi con un cacciavite sulla parte superiore della scatola e quindi metterla in una busta di plastica trasparente per frigorifero. La scatola assorbirà l'umidità e si gonfierà. Mettere 1 o 2 scatole in ogni parte dell'armadio e cambiare quando saranno molto gonfie. L'armadio si manterrà asciutto e profumato.


martedì 4 marzo 2014

Pulizia delicata per parquet incerato e parquet incerato



Ciao amiche, a voi piace incerare il parquet o tenerlo al naturale?

Io lo preferisco al naturale sinceramente e per pulirlo uso solo acqua tiepida e sapone (solido) per il bucato. Riempio il secchio con acqua calda, immergo il sapone nel secchio e lo scuoto per sciogliere un po', quindi metto un pochino di olio per il legno di buona qualità e passo il panno ben strizzato.

A volte ci metto un po' di olio profumato come ad esempio olio essenziale di mughetto o altri.

Secondo me questa soluzione è molto più efficace rispetto ai detersivi per il parquet che ungono eccessivamente il pavimento.

Se il parquet è incerato va usata acqua e ammoniaca.

Semplice pulizia giornaliera e delicata per i pavimenti in marmo


Amiche secondo me e secondo la mia esperienza personale il miglio prodotto per pulire il marmo è l'ammoniaca perché lucida il pavimento e non lo rovina.

Quindi un tappo di ammoniaca in acqua tiepida va bene per avere un pavimento pulito e curato e per disinfettare potete aggiungerci ogni tanto un tappo scarso di candeggina delicata. Potete usare anche acqua calda con una lacrima di detersivo per le stoviglie a mano che non contengano però aceto o limone.

Sul marmo non vanno usati detersivi e gli anticalcare sono proibiti, non va usato nemmeno l'aceto e niente limone.

Pulire con un panno cattura polvere anche se avete passato l'aspirapolvere e dunque lavare con panno in microfibra pulito e mai con il mocio.


Consigli e trucchi casalinghi per avere un bucato bianco come da pubblicità



Ciao amiche buongiorno a tutte.... 

Qual'è il vostro detersivo per il bucato preferito? Io non sono molto fedele ad una marca e di solito compero uno in offerta. A me piacciono queste marche: AVA, Dixan, Chanteclair, Perlana, Ace, Winni's ma in passato ho acquistato anche altre marche.

Però il detersivo da solo no risolve certi problemi e soprattutto non sbianca e smacchia al 100% i tessuti. Come la mia biancheria sia da letto che da bagno sono bianchi o di colore chiaro ho dovuto imparare diversi modi per lasciarla sempre molto bianca e smacchiata.

Ecco alcuni accorgimenti per avere il vero bucato bianco come quello della pubblicità:

- Non uso praticamente mai la varechina perché ingiallisce e rovina i tessuti, la uso solo per le macchie di colore lasciate da altri tessuti o dalla tinta per capelli.

- Un prodotto molto importante per me sono quelle polvere sbiancanti all'ossigeno attivo, ci sono diverse marche e sono smacchiatori all'ossigeno attivo tipo Vanish, però io uso una qualunque marca perché sono tutte uguali. Io di solito acquisto quello che trovo nel negozio di casalinghi o all'acqua e sapone, oppure acquisto una marca di supermercato come l'OX del supermercato CONAD o il Dixal più bianco dell'Eurospin. 

Lo sbiancante che mi piace di più è questo:



Bianco Vero della Amacasa, cosa circa 2 euro ed è molto efficace, sbianca e smacchia a fondo, io lo compro nel negozio acqua e sapone ma l'ho trovato anche in altri negozi di casalinghi. Va messo un misurino (io non butto mai i misurini che vengono con altri prodotti) per circa cinque chili di bucato. Un trucchetto: non dovete mai buttare i misurini dei brodi in polvere perché possono essere usati per misurare i detersivi :)


Se i tessuti sono molto sporchi io li metto in ammollo in acqua bollente con detersivo e sbiancante per 1 intera giornata. E' necessario chiudere la bacinella con stagnola.

- Limone: è uno sbiancante naturale e fa tornare bianca la biancheria ingiallita, ingrigita e molto macchiata, quindi amiche se la vostra biancheria non è proprio bianca mettetela in ammollo in una bacinella con acqua bollente, alcuni limoni e molto sale grosso. Io preparo una bottiglia da un litro con succo di 10 limoni e alcol bianco (ricetta presa da internet) la uso al posto dell'ammorbidente o la uso insieme a poco ammorbidente, se il bucato è più sporco faccio un ciclo di prelavaggio con la soluzione di limone e sale grosso a 40 gradi e poi procedo con il lavaggio.

- Sapone da bucato: quello solido è uno sbiancante naturale ed è più efficace di tanti smacchiatori, se si strofina un vestito con molto sapone lasciandolo poi al sole per tutto il giorno o settimana si vede che il tessuto rimane più bianco e perfettamente smacchiato. Per alcune cancellare alcune macchie come ad esempio frutta rossa, pomodoro e altre macchie difficili tamponare con candeggina delicata e quindi strofinare con sapone, piegare il vestito in modo che la macchia trattata rimanga verso l'interno e lasciare in ammollo il più tempo possibile.

-Temperatura: io di solito lavo i panni bianchi a 50 gradi e quelli molto delicati a 40 gradi oppure li lavo a mano lasciandoli in ammollo in una bacinella con acqua calda e detersivo.

- Carta stagnola: una pallina di carta stagnola messa insieme al bucato bianco lo rende luminoso.

Amiche aspetto che questi piccoli trucchetti possano essere di aiuto.... Alla prossima!!!

Bom dia e até a proxima...

Post in evidenza

Come avere pavimenti perfetti con pochi prodotti

Ciao amiche, quante di voi avete qualche difficoltà per pulire e allo stesso tempo lucidare a specchio il pavimento di casa vostra? Un...