[HO CAPITO]

..... Questo sito usa strumenti di terzi che si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti l'uso dei cookie.", .....

Trova

martedì 10 febbraio 2015

Come inamidare i capi durante il lavaggio

si può inamidare le camicie subito dopo il lavaggio in lavatrice. Farlo è molto semplice: Dopo il lavaggio bisogna immergere le camice in acqua calda e amido per stiratura: amido di riso ou amido per il bagno o l'amido per il bagnetto dei bimbi.


La proporzione è di 2 cucchiai per 1/2 secchio d'acqua. Immergere le camice ancora bagnate e lasciare agire per 10 minuti, poi vanno rimesse in lavatrice per la centrifuga o appese direttamente.


Se sentite di aver esagerato con l'amido basta mettere le camice in lavatrice e risciacquare con acqua fredda.


Il vantaggio è che la camicia vieni inamidata in modo uniforme, si formano meno grinze durante l'asciugatura e si evita di usare gli spray per la stiratura che si attaccano alla piastra del ferro e macchiano i vestiti.

Nessun commento:

Posta un commento