Cerca nel blog

domenica 31 maggio 2015

Come cancellare le macchie o alone di salsa barbecue o ketchup su vestiti bianchi

Rimuovere l'eccesso di salsa e quindi lavare con acqua e sapone da bucato (panetto). Strofinare nuovamente con sapone e tamponare con candeggina delicata, chiudere il capo in modo che la parte trattata rimanga verso l'interno.


Agire per almeno 1 ora e risciacquare a mano o in lavatrice con acqua fredda. Se restano alone tamponare con candeggina ace blu densa e lasciare in ammollo il più possibile. Lavare a mano con sapone o in lavatrice a 40 gradi von normale detersivo, oppure strofinare la macchia con sapone e mettere il capo in lavatrice aggiungendo un po' di bicarbonato di sodio.


Capi in seta o tessuti delicati: Lavare il capo con abbondante sapone da bucato, risciacquare, lavare nuovamente con sapone e immergere il tessuto nel latte tiepido con alcuni cucchiai di zucchero e un po' di candeggina delicata. Chiudere la pentola, lasciare in ammollo per 1 ora e lavare con sapone. Se restano aloni immergere il capi in un po' d'acqua fredda e varecchina ace densa per 5minuti e risciacquare bene, ripetere l'operazione finché la macchia non sparisca. Quando il risultato sarà quello aspettato immergere il capo in acqua e aceto bianco per 30 minuti e lavare a mano con sapone


Lana: Tamponare la macchia con succo di limone e detersivo per piatti senza enzimi (non lo,svelto), strofinare leggermente con spazzolino da denti, agire per 1 ora e lavare con acqua fredda.

venerdì 29 maggio 2015

Come sbiancare le converse e altre scarpe di tela bianca

Tamponare la scarpa con un qualunque latte detergente e quindi con candeggina gentile.


Lasciare agire per 24 ore, lavare con detersivo per il bucato in polvere (mettere la polvere sulla scarpa bagnata, strofinare leggermente con spazzola morbida per il bucato, lasciare agire per alcuni minuti, risciacquare bene, immergere in acqua fredda e aceto bianco per alcuni minuti e quindi in acqua e ammorbidente per alcuni minuti.


Asciugare all'ombra.

mercoledì 27 maggio 2015

Come eliminare le macchie d'acqua o macchia circolare fatta dal secchio sul pavimento

Scaldare un po'di aceto senza bollirlo, applicare sulla macchia e strofinare con una spugna da cucina usata. Agire per 10 minuti, risciacquare e asciugare.
Marmo e pietra naturale: usare una pasta di bicarbonato,e acqua calda al posto dell'aceto.


Altro rimedio: Strofinare la macchia con ammoniaca e un zip di detersivo per stoviglie a mano, risciacquare bene e asciugare.

lunedì 25 maggio 2015

Come cancellare le macchie di grasso persistente sui tessuti

Mettere il capi in ammollo in acqua bollente, ammoniaca, soda da bucato e un po' di svelto, Lasciare agire per 1 giornata e lavare a mano o,in lavatrice in acqua calda.

Come cancellare le macchie di senape

Sciacquare con acqua fredda usando sapone di marsiglia, tamponare con abbondante alcol.
Agire per minimo 1 ora e lavare nuovamente con acqua calda e sapone.

Come cancellare i segni dell'orlo

i segni spariscono se tamponati con abbondante aceto bianco. Lavare il giorno dopo a mano o in lavatrice.

martedì 19 maggio 2015

Come sbiancare le pagine di un libro ingiallito


Per sbiancare le pagine del libro di almeno alcuni toni fatte cosi


Mettere il libro in un sacco,nero
Cospargere il libro e tra i fogli con sbiancante all'ossigeno attivo in polvere.
Chiudere bene il sacco e lasciarlo sotto il sole per 1 settima, togliere dal sacco e spazzare.

sabato 16 maggio 2015

Come lava te vestiti in latex e pvc

Sarebbe meglio lavare i vestiti in latex o pvc a mano con solo acqua saponata con detersivo per stoviglie a mano e un po' di aver di mele per pulire a fondo preservando la lucentezza. Risciacquare molto bene.


In lavatrice: ciclo delicato al massimo a 30 gradi con detersivo per il bucato delicato. Invece di usare ammorbidente che non,serve a nulla in questo caso usare aceto di mele al posto ammorbidente.

mercoledì 13 maggio 2015

Lavare i taglieri in legno

Lasciate in separato in cucina una piccola spazzola per il bucato. Insaponare il tagliere con detersivo e lavare, quindi cospargerlo con bicarbonato e spazzolare bene. Risciacquare bene, spruzzare con aceto bianco o succo di limone e lasciare asciugare all'aria.

Altro modo:

Lavare in lavastoviglie e quindi spruzzare con aceto bianco e lasciare asciugare, se c'è ancora dello sporco strofinare con abbondante bicarbonato, risciacquare e spruzzare con aceto

Come lavare vestiti indiani

I vestiti indiani tendono a perdere colore quindi è sconsigliabile metterli assieme ad altri vestiti perché rischierete di macchiare tutti quanti.

Metteteli in lavatrice con detersivo liquido di preferenza per tessuti delicati, sale grosso per aiutare a non perdere colore, un po' di disinfettante (un po' di lysoform va bene). Lavare a freddo o al massimo a 30 gradi. Potete aggiungere un po' di bicarbonato per aumentare la forza lavante del detersivo, trattare le macchie e gli odori.

Trattare le macchie: con detersivo per stoviglie a mano e aceto bianco

giovedì 7 maggio 2015

Come disinfettare tutto: elenco di oggetti che di solito ci si dimentica di pulire

Alcuni oggetti che dovrebbero essere puliti ogni giorno poiché ricettacolo di germi e batteri spesso vengono dimenticati. Quindi create la routine di pulire almeno una volta al giorno:


telecomandi
smartphone
maniglie delle porte
tastiere dei computer e mouse
secchi della spazzatura (1 volta a settimana)
penne e matite
portafoglio
chiavi


Come pulire: un ottimo,detersivo disinfettante è il lysoform verde (quello a uso medicinale che si trova vicino ai cerotti, acqua ossigenata per ferite ecc), oppure un normale detersivo disinfettante, oppure aceto. L'ammoniaca sgrassa soprattutto gli Smartphone. Potete strofinare il cellulare con un detersivo disinfettante, quindi ammoniaca e lucidare con panno morbido o panno cattura polvere



Come eliminare le macchie di acetone e detersivi sui mobili in formica

Strofinate la macchia con dentifricio, risciacquare con panno umido, passare un panno bagnato con acqua e ammoniaca e asciugare.


Versare un po' di olio di vaselina su un panno morbido e strofinare la macchia. Lasciare agire per circa 30 minuti almeno e quindi lucidare con flanella asciutta.

martedì 5 maggio 2015

Come sgrassare e lucidare mobili della cucina e ante in legno o compensato

Preparare un po' di acqua leggermente saponata con detersivo per stoviglie a mano o sapone classico a panetto, immergere una spugna o un panno spugna, strizzare e passare sulle ante e mobili, risciacquare con panno bagnato con solo acqua e ne strizzato.


Per ultimo,passare un panno bagnato con ammoniaca o aceto e asciugare.


Se i mobili non sono tanto sporchi basterà il panno con aceto o ammoniaca e adciugare

lunedì 4 maggio 2015

Come avere un bucato luminoso don il metodo dell'alluminio

Provate a mettere i tessuti bianchi in ammollo in acqua bollente, sbiancante all'ossigeno attivo o candeggina gentile, detersivo in polvere e inserite anche una pallina (grande come quella da tennis).


Chiudere il secchio con un asciugamano o pezzo di plastica e risciacquare il lavatrice il giorno dopo.
Potete usare la stessa pallina più volte.



Come trattare e cancellare le macchie di detersivo e acido dal marmo e dal cotto

Spalmare la macchia con abbondante crema nivea della lattina blu e lasciare agire per alcune ore.
Togliete l'eccesso e strofinare con uno straccio bagnato con acqua e ammoniaca e lucidare.
Riscaldare leggermente un po' di cera liquida classica (non bollire) o sciogliere un po'di cera d'api a bagno,maria versare sulla macchia, aspettare che si asciughi e lucidare.

sabato 2 maggio 2015

Come lucidare le superficie con panno cattura polvere: accusio, metalli, vetri, specchio, mobili laccati lucidi


Private a strofinare metalli, acciaio,mobili laccati lucidi, specchi e vetri con un semplice panno cattura polvere e vedrete che aloni e segni spariscono e le superficie diventano brillantissime.


Meglio ancora se prima di passare il panno cattura polvere strofinare le superficie con un panno imbevuto in aceto o ammoniaca o alcol.


Se le superficie sono molto unte o appiccicose lavatele con detersivo, asciugare, passare un panno con aceto o ammoniaca o alcol (passaggio non obbligatorio) e quindi lucidare con panno,cattura polvere.
Non usare aceto sul marmo.

Post in evidenza

Come avere pavimenti perfetti con pochi prodotti

Ciao amiche, quante di voi avete qualche difficoltà per pulire e allo stesso tempo lucidare a specchio il pavimento di casa vostra? Un...