Come lavare e disinfettare i cucini e cucce degli animali in lavatrice

Di solito i cuscini/materassini degli animali vengono lavati a mano, però c'è chi per mancanza di tempo o per comodità preferisce lavarli in lavatrice. Il problema è che spesso le cuciture dei cucini non reggono la centrifuga o la temperatura e finiscono per rovinarsi facendo fuoriuscire l'imbottitura.

Io di solito li lavo in lavatrice osservando questi accorgimenti:

a) prelavaggio a freddo con solo detersivo in polvere a freddo e senza centrifuga
b) lavaggio a 30 gradi con poco detersivo in polvere e un po' di lysoform alla lavanda o al cedro (quello per disinfettare il pavimento) e centrifuga a 500 giri  o massimo 600. Potete scegliere l'opzione "risciacquo extra" se la vostra lavatrice è dotata,
c)Un'altra centrifuga a 500 giri

In questo modo le cuciture non saltano, il tessuto non cede e il cuscino risulterà disinfettato, fresco e profumato.



Commenti

Etichette

Mostra di più